Stufato di pesce spada

Ricetta di Stufato di pesce spada

1 Voti | 0 Commenti

Un saporito piatto di mare da portare in tavola la domenica? Ecco un pesce spada stufato con peperoni e cipolle. La preparazione è semplice, basta avere un poco di tempo a disposizione. E se state pensando a un menù completo di pesce, vi suggeriamo di portare in tavolo un fumante piatto di spaghetti allo scoglio e, per finire, dei bicchierini di panna cotta alla menta. Il pranzo domenicale è servito!

  • 10-20 min
  • 4
  • Facile
  • Secondi

Ingredienti

  • 800 gr

    di pesce spada

  • 4

    patate medie

  • 1 spicchio

    di aglio

  • 1 pizzico

    di sale

  • 1 foglia

    di alloro

  • 1 bicchiere

    di vino bianco

  • 1 l

    IL Mio Brodo Star Verdure

  • 1 filo

    di olio d'oliva

  • 1

    cipolla

  • 1

    peperone verde

  • 1

    peperone rosso

Dai il tuo tocco personale!

Preparazione: Stufato di pesce spada

Step 1
Step 2
Step 4
  • Step 1

    Sbucciate e tritate l'aglio e la cipolla a striscioline sottili. In una padella con un filo d'olio, soffriggete l'aglio e la cipolla.

  • Step 2

    Tagliate i peperoni a listarelle sottili aggiungeteli nella padella, aggiungete l'alloro e lasciate cuocere lentamente.

  • Step 3

    Aggiungete un pizzico di peperoncino, un bicchiere di vino bianco e lasciatelo evaporare. Aggiungete Il Mio Brodo Star Verdure. Sbucciate e tagliate a dadini le patate. Mettete un pizzico di sale e lasciate cuocere a fuoco lento finché le patate sono tenere e la salsa si addensa.

  • Step 4

    Tagliate a cubetti il pesce spada e mettetelo in pentola, lasciatelo cuocere per 5 minuti. Servitelo ben caldo.

Altri tipi di pesce che potete usare per questa ricetta sono il tonno o il salmone. Lo stufato di pesce è un piatto completo che prevede verdure varie, potete variare in funzione della stagione in intingolo: particolarmente adatto come piatto invernale o quando il freddo inizia a farsi sentire.

Consigli di preparazione: Stufato di pesce spada

Trucco: Pulire il pesce alla perfezione!

A volte, il pesce non è stato pulito perfettamente dal pescivendolo o lo abbiamo comperato intero. Noi vi consigliamo di usare uno strumento “insolito” per essere certi di togliere tutte le spine: una pinzetta! 

Altri contenuti che ti potrebbero interessare...

Per poter partecipare, ricordati che devi registrarti per entrare a far parte della nostra community.

Se sei registrato...

Entra
o

Non sei ancora un membro della community?

Registrati
shadow