Stufato di rape, patate e salsiccia

Stufato di rape, patate e salsiccia

2 Voti | 0 Commenti

Lo stufato di rape, patate e salsiccia è un piatto da preparare quando le giornate sono molto fredde e si vuole portare in tavola un secondo o un piatto unico consistente senza ricadere nella solita zuppa o minestra.

Prepariamo insieme lo stufato di rape, patate e salsiccia

Se volete portare in tavola qualcosa di un po' diverso, saporito, colorato e buono, provate con questa ricetta. Innanzitutto, gli ingredienti: sono molto semplici da recuperare (quasi sempre a chilometro zero) e decisamente facili da elaborare. Per questo motivo, portare in tavola lo stufato di rape, patate e salsiccia non sarà un'operazione troppo dispendiosa in termini di tempo. E questo, nel quotidiano, aiuta!

Oltretutto, parlando di spesa, mettendo insieme lo stufato, vi renderete conto che questa è minima. Stiamo parlando di salsiccie (un taglio di carne particolarmente economico ma da scegliere, comunque, selezionando con molta attenzione), radici e tuberi ... più economico di così!

Insomma, la nostra proposta di oggi è gustosa, consistente ed economica. Lasciatevi tentare dal gusto della semplicità e affidatevi al nostro passo a passo!

  • 20-40 min
  • 4
  • Facile
  • Secondi

Ingredienti

Dai il tuo tocco personale!

Preparazione: Stufato di rape, patate e salsiccia

Pelate le patate e tagliatele a tocchetti; lavate le rape e riducete anch’esse a cubetti.
Step 1
A parte, in una ciotola, marinate la salsiccia a tocchetti per almeno 30 min.
Step 2
Quindi, unite in padella alla salsiccia le patate e le rape precotte, insaporite con una macinata di pepe, mescolate bene prima di servire in tavola.
Step 3
  • Step 1

    Pelate le patate e tagliatele a tocchetti; lavate le rape e riducete anch’esse a cubetti. In una padella, cuocete le patate e le rape con 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva, un pizzico di sale e una macinata di pepe nero.

  • Step 2

    A parte, in una ciotola, marinate la salsiccia a tocchetti per almeno 30 min. Quindi, soffriggete la salsiccia in padella con poco olio extravergine di oliva, il rosmarino e 1 dado Il Mio Duo Star - Arrosti e Stufati. Proseguite la cottura per 10 min.

  • Step 3

    Quindi, unite in padella alla salsiccia le patate e le rape precotte, insaporite con una macinata di pepe, mescolate bene prima di servire in tavola.

Se il nostro stufato vi piace e siete amanti dei piatti dagli ingredienti semplici, potete trovare nelle nostre ricette sicuramente degli spunti utili ma per darvi una mano, vi segnaliamo qui una serie di piatti saporiti dalle caratteristiche simili.

Una ricetta creativa che può diventare un antipasto d'inverno o un secondo piatto di tutto rispetto è la lasagna di patate con rape e prosciutto. Sulla stessa scia, l'immancabile cotechino al quale, per dare un tocco originale al piatto, abbiamo sostituito il purè di patate con quello di rape (più economico ma altrettanto saporito e gustoso).

I nidi di cavolo rosso stufato al ragù di salsiccia sono un'altra proposta succulenta di cui potete tenere conto, così come la trevigiana stufata con salsiccia al vino rosso. E sempre sul fronte degli stufati, date un'occhiata a questa ricetta tutta preparata con tuberi e radici: entrano in gioco le patate, le barbabietole e il rosmarino per la profumazione!

Per i giorni più freddi, provate le nostre ricette e fateci sapere!

Consigli di preparazione: Stufato di rape, patate e salsiccia

Nella preparazione della ricetta vi proponiamo di marinare la salsiccia, un'operazione che più o meno tutti sanno fare e che, vi ricordiamo di seguito come!

La salsiccia va disposta in una ciotola e tagliata a tocchetti, con dell'olio extravergine di oliva, del rosmarino e un pizzico di sale. Se vi piace potete aggiungere 1 spicchio d'aglio, altrimenti accontetatevi degli ingredienti succitati.

Per una buona marinatura, dovete lasciare agire il composto di carne e liquido per almeno 30 minuti. La salsiccia sarà così più saporita e risulterà ammorbidita a dovere, ideale da abbinare alle rape e alle patate

Altri contenuti che ti potrebbero interessare...

Per poter partecipare, ricordati che devi registrarti per entrare a far parte della nostra community.

Se sei registrato...

Entra
o

Non sei ancora un membro della community?

Registrati
shadow