Pesce spada al vapore

6 Voti | 0 Commenti

Oggi vi suggeriamo di preparare una ricetta semplice il cui segreto risiede nella freschezza dell'ingrediente principale: il pesce spada. Sarà facile in estate reperire dei polposi filetti in pescheria e con questi, e l'aggiunta di pochi altri ingredienti, portare in tavola un piatto saporito e leggero. Di seguito, vi ricordiamo come procedere alla cottura al vapore, uno dei metodi più sani per cuocere il pesce, la carne e le verdure. 

  • 10-20 min
  • 4
  • Facile
  • Secondi

Ingredienti

  • 500 g

    di filetti di pesce spada

  • 4

    spicchi d'aglio

  • 4 cucchiai

    d'olio d'oliva

  • 50 ml

    di vino bianco

  • 2 cucchiaiate

    di prezzemolo tritato

  • 1 limone

    da spremere per ricavarne il succo

  • 1 cubetto

    di Dado Star Vegetale -30% sale

Dai il tuo tocco personale!

Preparazione: Pesce spada al vapore

In un recipiente mescolate i quattro spicchi d’aglio e le due cucchiaiate di prezzemolo tritato, assieme al succo di limone e al cubetto di Dado Star Vegetale -30% sale sminuzzato, che darà un sapore speciale al piatto.
Step 1
Pulite bene i filetti di pesce spada e li mettete a macerare nella salsa, previamente preparata, per almeno sessanta minuti.
Step 2
Mettete il liquido della marinatura in un minipimer e frullate il tutto. Quando il pesce è cotto, lo togliete dalla vaporiera e lo condite con la salsina frullata.
Step 3
  • Step 1

    In un recipiente mescolate i quattro spicchi d’aglio e le due cucchiaiate di prezzemolo tritato, assieme al succo di limone e al cubetto di Dado Star Vegetale -30% sale sminuzzato, che darà un sapore speciale al piatto.

  • Step 2

    Pulite bene i filetti di pesce spada e li mettete a macerare nella salsa, previamente preparata, per almeno sessanta minuti. Preparate la vaporiera con l’acqua e collocate nel cestello i filetti di pesce scolati. Fate cuocere il pesce al vapore per venti minuti.

  • Step 3

    Mettete il liquido della marinatura in un minipimer e frullate il tutto. Quando il pesce è cotto, lo togliete dalla vaporiera e lo condite con la salsina frullata.

La marinatura in olio aromatizzato è il segreto della bontà di questo e molti altri piatti. Vi ricordiamo che, oltre a seguire le indicazioni della ricetta, potete preparare anticipatamente dell'olio aromatizzato con un metodo casalingo, da utilizzare all'occasione per tutte le vostre ricette.

Consigli di preparazione: Pesce spada al vapore

Trucco: un'alternativa saporita e gustosa!

Sapete quale tipo di psece potete usare in mancanza del pesce spada? Il tonno. Questo ha, infatti, le stesse caratteristiche e si cuoce nello stesso tempo e con le stese modalità. Volete provarlo?

Altri contenuti che ti potrebbero interessare...

Per poter partecipare, ricordati che devi registrarti per entrare a far parte della nostra community.

Se sei registrato...

Entra
o

Non sei ancora un membro della community?

Registrati
shadow