Fusilli fantasia

5 Voti | 0 Commenti

Fusilli Fantasia è il nome che abbiamo dato a questa ricetta. E di fantasia ne contiene molta! Mettere insieme uova, asparagi, pasta e sugo al pomodoro è occorsa tutta la maestria dei nostri cuochi e il risultato ci pare eccellente. Se state pensando a un piatto semplice da preparare ma un poco diverso dal solito, questa ricetta risolverà il dilemma del quotidiano. Provatela e fateci sapere!

  • 20-40 min
  • 4
  • Facile
  • Primi

Ingredienti

  • 400 g

    di asparagi

  • 350 g

    di fusilli

  • 3

    pomodori tritati

  • 2

    uova

  • 2

    spicchi d'aglio

  • 100 g

    di parmigiano reggiano

  • 1 cucchiaio

    di basilico tritato

  • 1 cucchiaio

    di prezzemolo tritato

  • 1 cucchiaio

    di burro

  • 1 l

    de Il Mio Brodo Star Verdure

  • Q.B.

    di olio d'oliva

  • 1 pizzico

    di sale

Dai il tuo tocco personale!

Preparazione: Fusilli fantasia

Rimuoviamo le estremità legnose dei quattrocento grammi di asparagi e li laviamo bene. Tagliamo le punte a pezzettini nella misura di due a quattro centimetri.
Step 1
Nella stessa padella, dorate gli spicchi d’aglio, tagliati in due parti, con un filo di olio.
Step 3
Mettete a bollire un litro di brodo in una pentola. Cuocete la pasta nel brodo in base al tempo indicato sulla confezione.
Step 4
  • Step 1

    Rimuovete le estremità legnose dei quattrocento grammi di asparagi e li lavate bene. Tagliate le punte a pezzettini nella misura di due a quattro centimetri.

  • Step 2

    Mettete un cucchiaio di burro un una padella e saltate gli asparagi per qualche minuto fino a farli diventare teneri. Li condite e li mettete da parte.

  • Step 3

    Nella stessa padella, dorate gli spicchi d’aglio, tagliati in due parti, con un filo di olio. A doratura ultimata, toglieteli e aggiungete il pomodoro tagliato. Lasciate cuocere a fuoco moderato per 10 minuti. Successivamente, aggiungete il prezzemolo, il basilico e continuate la cottura a fuoco basso.

  • Step 4

    Mettete a bollire un litro di brodo in una pentola. Cuocete la pasta nel brodo in base al tempo indicato sulla confezione. Poco prima che termini la cottura della pasta, mettete il pomodoro in una ciotola e lo stemperate. Aggiungete l’uovo sbattuto e un tuorlo, mescolate bene in modo da amalgamare il tutto. Incorporate gli asparagi e mescolate ancora. Quando la pasta è pronta la scolate.

  • Step 5

    Unite la pasta scolata alla salsa di pomodoro e asparagi, mescolate e aggiungete metà del formaggio grattugiato. L’altra metà la potete servire a parte, in modo che ogni commensale possa aggiungerne a proprio gusto.

Non esiste in tutto lo Stivale un piatto di pasta che non abbia la sua bella spolverata di parmigiano ... sarebbe quasi un sacrilegio farne a meno! Però, non è detto che a tutti piaccia la stessa quantità di formaggio sulla pasta. Fate così, spolverate soltanto una metà del parmigiano sul sugo caldo e portate il resto a tavola. Ogni commensale si servirà secondo il gusto!

Consigli di preparazione: Fusilli fantasia

Trucco: per un parmigiano sempre fresco

Gratugiate il parmigiano al momento di servire in tavola, manterrà meglio la sua fragranza. Inoltre, se il formaggio è stagionato risulta, a volte, troppo duro per la grattugia. Un'astuzia consiste nell'avvalersi della tecnologia e usare un tritatutto elettrico. Perché complicarsi la vita, soprattutto in cucina?

 

Altri contenuti che ti potrebbero interessare...

Per poter partecipare, ricordati che devi registrarti per entrare a far parte della nostra community.

Se sei registrato...

Entra
o

Non sei ancora un membro della community?

Registrati
shadow